Stadt: Palermo

Frist: 2019-07-07

Beginn: 2019-10-22

Ende: 2019-10-22

URL: http://invisibile2019palermo.wordpress.com

CALL FOR PAPERS
In/visibile: rappresentazioni, discorsi, pratiche, dispositivi
22 ottobre 2019, Università di Palermo
invisibile2019palermo.wordpress.com

Nell’ambito del dottorato internazionale in Studi Culturali Europei / Europäische Kulturstudien, l’Università degli Studi di Palermo organizza la giornata di studi interdisciplinari “In/visibile: rappresentazioni, discorsi, pratiche, dispositivi”. La giornata, rivolta a dottorandi e laureati magistrali delle varie discipline umanistiche, si svolgerà il 22 ottobre 2019 presso l’Università di Palermo e verterà sulle diverse declinazioni dell’in/visibilità in prospettiva culturologica, filosofica, letteraria e artistica, storica e sociologica.

Se gli Studi culturali, nella loro posizione privilegiata all’incrocio tra i vari ambiti del sapere umanistico, testimoniano la coesistenza di oggetti, tecniche e forme del sapere eterogenei, quello dell’in/visibilità costituisce uno tra i grandi temi cui ogni disciplina – dalla psicoanalisi ai gender studies, inclusa la critica letteraria – può in qualche modo accostarsi. La strada che porta alla riflessione sulla rappresentazione dell’in/visibile non è una sola: è necessario riconoscere nei binomi in/visibile e in/visibilità un oggetto intrinsecamente interdisciplinare.

Come si inscrive la materialità del mondo visibile nelle sue rappresentazioni culturali? Quali sono gli attori e i meccanismi più o meno visibili nella genesi di un artefatto culturale? Il binomio visibile/invisibile va considerato una costante antropologica o l’effetto di una certa costellazione epistemologica? In che misura la visibilità coincide con il potere e come si rappresenta, quindi, l’in/visibile? Sono queste solo alcune delle domande che gli Studi culturali, nella loro innata interdisciplinarità ed eterogeneità metodologica possono formulare riguardo al tema della visibilità.

In questo senso, la giornata di studi “In/visibile: rappresentazioni, discorsi, pratiche, dispositivi” s’intende come un momento d’incontro e dialogo tra prospettive metodologiche diverse che, guardando all’in/visibile da punti di vista differenti, si differenziano anche nei nascondimenti che la scelta di ogni punto di vista porta con sé. Essa si inserisce, inoltre, nel solco di una tradizione accademica – quella palermitana, per l’appunto – il cui impegno nella ricerca sulle tematiche dell’in/visibilità ha attraversato discipline differenti, la cui importanza nel panorama nazionale è unitariamente riconosciuta.

La partecipazione alla giornata è rivolta a dottorandi e laureati magistrali delle varie discipline umanistiche – in particolare nell’ambito degli studi culturali, letterari, della sociologia, dell’antropologia, della filosofia e delle scienze dell’antichità – allo scopo di favorirne i momenti di confronto, di scambio, d’apertura e di mutuo apprendimento. Ciascun partecipante è invitato ad esporre le proprie riflessioni sulle possibili e diverse declinazioni dell’in/visibile secondo gli interessi e i metodi della propria ricerca e/o disciplina, in modo da offrire spunti di riflessione ad un pubblico consapevolmente eterogeneo ed interdisciplinare.

Modalità di partecipazione

I dottorandi e laureati magistrali che intendano partecipare alla giornata di studi in qualità di relatori sono invitati ad inviare abstracts in formato PDF, accompagnati da una breve bio o un breve CV, all’indirizzo e-mail invisibilepalermo2019@gmail.com entro il 07 luglio 2019. L’oggetto della mail dovrà recare la dicitura “Candidatura Invisibile 2019”.

Gli abstracts, la cui lunghezza non dovrà superare le 250 parole (esclusi titolo ed eventuale bibliografia essenziale), dovranno essere redatti in lingua italiana o inglese. Essi potranno vertere in primo luogo – ma non esclusivamente – sulle seguenti tematiche:

● L’in/visibile e le arti:
- Maschere dell’in/visibile;
- In/visibile e mito;
- Rappresentazioni visive e sonore dell’in/visibile;
- Simbolismo e in/visibilità;
- In/visibilità e teoria letteraria;
- Magia, mantica e in/visibilità.

● L’in/visibile e l’agire umano:
- Sociologia e in/visibilità;
- Mediologia dell’in/visibile;
- Linguaggio dell’in/visibile;
- Visibile/invisibile e atteso/inatteso.

● Politiche e regimi di in/visibilità:
- In/visibilità e identità;
- In/visibilità e in/comunicabilità;
- Minoranze e in/visibilità;
- Visibilità/invisibilità e legittimità/illegittimità.

L’accettazione delle proposte d’intervento sarà comunicata ai diretti interessati tramite l’indirizzo e-mail sopra indicato entro il 20 luglio 2019. Ciascun relatore avrà a disposizione un max. di 20 minuti per presentare il proprio paper e di 5 minuti per la discussione.
Si prevede un’eventuale pubblicazione degli atti del convegno.

Il programma dettagliato sarà pubblicato in seguito alla selezione dei relatori sul sito ufficiale della giornata di studi invisibile2019palermo.wordpress.com.
La partecipazione alla giornata di studi non prevede il pagamento di alcuna quota. Le spese di viaggio saranno a carico dei partecipanti.

Per ulteriori dettagli e informazioni, vi invitiamo a consultare il sito invisibile2019palermo.wordpress.com o la pagina Facebook. Per comunicazioni via e-mail potete contattarci all’indirizzo invisibile2019palermo@gmail.com .

Beitrag von: Britta Köhler

Redaktion: Christoph Behrens